Warning: session_start() [function.session-start]: open(/tmp/session/sess_8dlflks72oa41nla27j1fhn7l0, O_RDWR) failed: No such file or directory (2) in /var/www/vhosts/artlocation.eu/httpdocs/inc/login_controls.php on line 2
art location - Forme arcaiche” nel di-segno del tufo a Matera, di Antonello Di Gennaro

www.photographers.it
Fotografi e Fotografia in Italia
                 www.fotografi.org
L'Associazione Nazionale Fotografi Professionisti
                 www.mercatofotografico.it
Annunci fotografici gratuiti
 


 
“Per fotografare ci vuole orec…
Istituto Italiano di Fotografia propone un ciclo di appuntamenti gratuiti online dal titolo “P..[leggi tutto]
ultime news
100 PAROLE X 100 FOTOGRAFI…
100 PAROLE X 100 FOTOGRAFI MAPPE DI COMUNICAZIONE CONTEMPORANEA QUATTRO VOLUMI - UNA GRANDE MOSTRA La fotogr..[leggi tutto]
ultimi testi
Registrati  gratuitamente

User   
Password 

Dimenticato la password?

News » Mostre » Scheda News

Forme arcaiche” nel di-segno del tufo a Matera
Autore: Antonello Di Gennaro - Pubblicato il 07/11/19 - Categoria Mostre
Questa news non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 2690 volte

Venerdì 8 novembre 2019 alle ore 18.30 all’Anteo Palazzo del Cinema di Milano in piazza XXV Aprile è in programma l’inaugurazione della mostra d’arte “Forme arcaiche nel di-segno del tufo a Matera” con sculture di Franco Di Pede e 25 fotografie in bianco e nero di Antonello Di Gennaro.

La mostra si compone di cinque sezioni: cultura, lavoro, pesi, cibo, argenti.


Per Grazia Chiesa: “Le sculture che danno il titolo all’esposizione sono realizzate nel luminoso tufo locale che caratterizza le costruzioni antiche e moderne della città eletta Capitale Europea della Cultura 2019”.
E’ nel tufo, in questa pietra singolare che si lascia docilmente plasmare sia dalla mano dell’uomo sia dall’azione incessante del tempo, che ha avuto origine e si è sedimentata la storia sociale, civile e culturale della città di Matera.
E’ nel tufo, in questa roccia calcarenitica di color bianco-giallastro quasi pallido, che si trova e ancora oggi batte il cuore dell’intera città. Senza il tufo non ci sarebbero stati i Sassi, non ci sarebbero stati i palazzi nobiliari del cosiddetto “piano”, non ci sarebbero state le innumerevoli chiese rupestri che punteggiano tutto il territorio materano, il romanico-pugliese della Cattedrale né tutta la architettura religiosa sei-settecentesca che ancora oggi impreziosisce la città.
Come artista Franco Di Pede è sempre stato fortemente attratto da questo materiale facilmente modellabile (sino al punto di aver scelto di andare ad abitare in una cava abbandonata); come operatore culturale è sempre stato animato dal desiderio di diffondere la storia della comunità in cui ènato, una storia per certi versi unica al mondo, tutta effigiata in una pietra particolare.
Le fotografie di Antonello Di Gennaro, rigorose e minimaliste, riflettono una geometria di forme, espressione di chiarificazione e misurazione dello spazio attraverso la ricerca dell’ordine e dell’equilibrio materializzata nel netto bianco e nero che genera una sospensione poetica del tutto inaspettata.

La mostra sarà inaugurata venerdì 8 novembre alle ore 18.30 e sarà visitabile, con ingresso libero.

 

 

“Per fotografare ci vuole orecchio” tre incontri online su fotografia e musica
leggi la news

#MeshroomTeatime: Webinar Gratuiti di Fotografia
leggi la news

Il mondo nuovo | Roberta Marsigli
leggi la news

Workshop DI Ritratto Fotografico Con Enzo Dal Verme
leggi la news

UOMORCHESTRA @ THE BID Art Space
leggi la news

British Photography and the Photobook
leggi la news

COMPLETE AMATEUR
leggi la news

CORSO DI FOTOGRAFIA BASE DEAPHOTO FIRENZE
leggi la news

CONTRO VENTO
leggi la news

STORIE - Master in Photo Editing a cura di Tiziana Faraoni
leggi la news

Master - Firma Visiva a cura di Augusto Pieroni
leggi la news

cascinafarsettiart 2019
leggi la news

» tutte le news


Warning: Unknown: open(/tmp/session/sess_8dlflks72oa41nla27j1fhn7l0, O_RDWR) failed: No such file or directory (2) in Unknown on line 0

Warning: Unknown: Failed to write session data (files). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (/tmp/session) in Unknown on line 0